ARCOCASE

Rif CARIGNANO

Foto ID 20701599 Foto ID 20701745 Foto ID 20702290 Foto ID 20702291 Foto ID 20702636 Foto ID 20702642 Foto ID 20701744 Foto ID 20702339 Foto ID 20701593 Foto ID 20701594 Foto ID 20701596 Foto ID 20701595 Foto ID 20701597 Foto ID 20701598 Foto ID 20701600 Foto ID 20701601 Foto ID 20701602 Foto ID 20701603 Foto ID 20701604 Foto ID 20701631 Foto ID 20701632 Foto ID 20701634 Foto ID 20701652 Foto ID 20701656 Foto ID 20701658 Foto ID 20701659 Foto ID 20701660 Foto ID 20701673 Foto ID 20701674 Foto ID 20702708 Foto ID 20701676 Foto ID 20701677 Foto ID 20701743 Foto ID 20702347 Foto ID 20702348 Foto ID 20701795 Foto ID 20701796 Foto ID 20702635 Foto ID 20991986

Descrizione

L’immobile è in una posizione molto privilegiata. Gode della vista aperta lungo tutta via Borgovecchio, costituisce l’inizio degli antichi portici di via Vittorio Veneto che dall’incrocio con via Cara de Canonica conducono verso il centro del paese. Queste caratteristiche, insieme alle particolarità architettoniche, rendono l’edificio facile da riconoscere e ricordare per chiunque percorra le vie della città di Carignano.
Dai terrazzi e dai balconi disposti verso il lato cortile si gode di una vista unica sul campanile del Duomo, sull’antica Torre, sui tetti con coppi piemontesi di vecchia fattura. Dal lato strada, pavimentata in sampietrini, si gode della vista di preziose dimore d’epoca circostanti, alcune finemente ristrutturate.
Il corpo principale dell’edificio risale ai secoli XV e XVI. Costruito in mattoni pieni sfruttando le fondamenta che risalgono ad epoche precedenti, è stato mantenuto, restaurato, ampliato e valorizzato con perizia e dedizione nel corso dei secoli.
Sulle facciate permangono archi ogivali in cotto. I soffitti lignei a cassettoni, interni e del porticato, risalgono ai secoli XVII e XVIII.
I locali al piano terreno oggi adibiti ad ufficio hanno ospitato per decenni un laboratorio di falegnameria. Diverse generazioni di falegnami hanno sfruttato le loro competenze per mantenere al meglio i sofftti lignei a cassettoni e per impreziosire l’edificio con infissi e accessori in legno pregiato.
Realizzare soluzioni abitative nuove, rispondenti a tutti i criteri di confort, all’interno di un contesto antico può essere stimolante, redditizio, creativo. L’intervento innovativo si può sposare con la valorizzazione di elementi storici presenti nell’abitazione, per creare un insieme di appartamenti ultramoderni e confortevoli, con particolari d’epoca che li rendono unici
Composizione del complesso:
Piano interrato: 4 locali adibiti a cantina
Piano terreno:
- locali attualmente destinati ad uffcio
- locali uso deposito
- cortile interno
- tettoia aperta posta nel cortile interno
- piano primo:
- alloggio composto da cucina, camera e bagno dotato di balconi lato strada e lato cortile
- alloggio composto da cucina con camino, 2 camere, corridoio e bagno, servito da ampio terrazzo esterno dal quale si accede a tettoia aperta e balcone
Piano secondo:
- alloggio composto da cucina, camera, bagno e balcone con affaccio sul cortile interno
- alloggio composto da cucina, camera, soggiorno, camera guardaroba, bagno. Balcone e ampio terrazzo con vista su campanile, antica torre e tetti con coppi piemontesi di vecchia fattura. Attualmente è installato un ascensore privato che arriva direttamente nell’alloggio.
Per attualizzare l'immobile pur mantenendo le peculiarità dei particolari d'epoca, abbiamo ipotizzato un progetto per realizzare unità abitative nuove, con box o posti auto interni e dotate di ogni confort. Per maggiori informazioni e per visionare le bozze di progetto contattare l'ufficio.

Dettagli

Rif CARIGNANO
Prezzo € 390.000
Provincia Torino
Comune Carignano
Indirizzo Via Vittorio Veneto 27 27
Superficie 579 mq
Superficie produttiva 9 mq
Superficie uffici 158 mq
Vani 20
Camere 8
Bagni 6
Classe energetica E (DL 90/2013)
EPgl,nren 221 kwh/m2 anno
Livelli 3
Riscaldamento autonomo
Condizioni da ristrutturare
Anno di costruzione 1400
Ascensore si
Cucina abitabile
Soggiorno Singolo
Canna fumaria si